OCCHI

Qualche mese fa  a teatro, mio figlio recita un monologo su un dolore grande, la perdita di una figlia piccola, il ricordo  dolorosamente evocato da un paio di scarpine abbandonate sul pavimento,

una cosa che per fortuna non ha provato e auguro che nessuno provi mai…..una lacrima scende dagli OCCHI e io penso: da dove viene il dolore che ha usato per rendere cosi emozionante quel monologo?
I figli, questi sconosciuti! I AM A LUCKY MOTHER!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...