CIAO MAMMA!

Questo post è dedicato a te, splendida mamma che il 6 febbraio hai dato alla luce…che bella frase, non ci avevo ai riflettuto… il tuo bambino.

baby-2028055_1280

Non so se ti sei resa conto (ma forse avevi altro da fare) di quante persone ti abbiano pensato e ti siano state vicine quel giorno. Te lo voglio dire io, che sono stata presente.

C’ero alla riunione in cui, fino all’ultimo momento dicevi di voler venire anche tu, e anche tu eri presente sai? Non sapevamo quando ci siamo riunite che avevi già partorito, ma ogni 10 minuti c’era qualcuna che diceva: -Chissà a che punto è Terry, chissà se è già nato, ancora nessuna notizia di Terry?-

baby-718146_1920

Abbiamo respirato la gioia dell’attesa e la condivisione di una gioia che molte di noi hanno provato e che si è rinnovata quella sera. Ti abbiamo inviato anche un audio, stupidissimo, ma mentre lo registravamo ho guardato in faccia tutte e in tutte ho visto riflessa la gioia di condividere, anche se da lontano la stessa tua gioia.

E sì, Davide avrà un esercito di zie. Saremo ingombranti e coccolosissime e fiere di accogliere tra noi un nuovo piccolo umano che sarà amato, come lo sei tu, da tutte noi.

Ci vediamo tra qualche giorno, ora riposati.

baby-203048_1280

Ciao Terry, ciao…MAMMA ❤ ❤

Annunci

SCARPINE NEONATO GRIGIE CON ROSELLINE – USCIAMO DAL NIDO –

Buongiorno, oggi è il primo febbraio. Febbraio è il mio mese, il mese in cui sono nata, il mese in cui per così dire sono uscita dal nido.

Ho partecipato in questi giorni ad un contest fotografico dove mi è stato chiesto di dare un colore a febbraio. Mi è subito balenato in mente l’azzurro acquamarina.

Per acquisti dai un’occhiata qui al nostro shop.

Delicatissima e indefinita tonalità d azzurro che a me evoca una cosa ancora ben delineata ma pregna di promesse che puoi leggere nelle sue sfumature.

 

Il cielo della mattina presto con il suo colore lattiginoso ma che se guardi attentamente ha con se una traccia di azzurro che annuncia il cambio di stagione che arriverà tra breve.

swan-chicks-2357844_1920 (1)

Il colore degli uccellini appena nati, con la loro peluria morbida grigio polvere, che si affacciano dal loro nido curiosi di vedere il mondo intorno a loro.

Queste scarpine, fatte in un tessuto morbido di lana grigio melange, mi hanno fatto pensare proprio ad un uccellino piccolo e tenero, voglioso di uscire dal nido per esplorare il mondo, ornato da fiorellini rosa come si fosse vestito a festa pronto a spiccare il volo.

scarpine neonato grigie con rose (2)Per acquisti dai un’occhiata qui al nostro shop.

#BEHIND THE SCENES – scarpine fatte a mano –

Scarpine da neonato in tessuto, fatte a mano.

Per info e acquisti contattaci, ti risponderemo entro brevissimo tempo!
Shop: ModelloUnico

 

Behind the scenes, ovvero dietro le quinte, ovvero la storia che c’è dietro.

 

Fa parte della filosofia del nostro brand, una storia dietro ogni creazione, un’ispirazione colta da pezzi di vita vissuta, da un’immagine, una parola, solo da un pensiero o da un profumo sentito per caso.

La storia che c’è in queste scarpine da neonato è il pensiero che va ad una notte di gennaio, il cielo terso e pieno di stelle, il freddo secco e pungente. La strada resa traslucida da un filo di ghiaccio, la neve tutt’intorno.

I miei passi attutiti dalla neve  e nient’altro che la tranquillità della notte.

Se volete altri esempi di scarpine da neonato cliccate qui

visita shop

REGALI DI NATALE HANDMADE PER I BIMBI – KEEP CALM…IT’S ONLY CHRISTMAS –

Regali di natale Modello Unico per tutti! Pensati e realizzati solo per te!

Dai un’occhiata al nosro shop .

Per informazioni contattaci pure: modellounico@tim.it ti risponderemo al più presto.

Le nostre idee per i bambini.

La nostra proposta per i bambni, specificatamente quelli piccolissimi appena arrivati, che sono poi quelli che ci hanno ispirato maggiomente, sono le nostre scarpine da neonato.

Dai un’occhiata al nosro shop .

Fatte per augurare ai nuovi nati di rimanere “sulla buona strada”  dal nome della nostra linea da bambini, e in questo caso per augurare Un Buon Natale, il  primo della loro vita!

5jw4qp

Oltre a questa opzione abbiamo pensato a un portaciuccio, con una deliziosa farfallina origami applicata, oppure una bavaglia double face con applicazioni in cotone americano. Queste due opzioni hanno la semplificazione implicita di non dover essere a conoscenza della taglia del bimbo.

13417620_985440278243689_1269180846365754009_n

Dai un’occhiata al nosro shop .

Un’altra alternativa simpatica potrebbe essere un copri pannolino in cotone fantasia da regalare singolarmente o in multipack.

Tutti questi articoli si possono unire per fare un coordinato super chic!

Per i bimbi più grandi si potrebbe pensare ad un simpatico astuccio o un porta tablet fatto con i loro colori preferiti.

Dai un’occhiata al nosro shop .

Queste sono le nostre proposte, ovviamente completamente intercambiabili!!!

23844468_2072017306148283_7776951226034056961_n

Dai un’occhiata al nosro shop .

Se vi piacciono dateci un segno, e se aveste bisogno di informazioni  e personalizzazioni non esitate  a contattarci, ma fatelo in fretta, le cose fatte bene hanno bisogno di tempo!!

Se invece volete vedere cosa c’è di pronto sbirciate nel nostre shop e sui nostri canali social 😉

Buon Natale a tutti e che babbo Natale vi porti il regalo più bello: la serenità.2583

LE NOSTRE SCARPINE KIMONO IN MOSTRA A VERONA – La Magia si ripete –

Sì, la Magia tra fili e ricami!! Anche quest’anno siamo stati selezionati per il bellissimo evento che si tiene il 23 e 24 settembre a Villa Buri a Verona. Siamo felicissimi ed emozionati per la riconferma e preoccupati il giusto, visto il livello degli espositori che partecipano a questo magnifico e collaudatissimo avvenimento.

18341959_557129364457350_3291001499273669989_n

Non vediamo l’ora di immergerci nella sua magica atmosfera!

La location è fantastica, gli espositori strabilianti, gli organizzatori splendidi, speriamo che il tempo ci dia una mano come l’anno scorso… ma l’atmosfera la fanno per la maggior parte i visitatori e appassionati intenditori, entusiasti e curiosi che affollano la villa ed il suo parco.

15940808_503912206445733_8947078528134534244_n

Noi dal canto nostro ci porteremo un milione di sorrisi, tanta voglia di condividere le giornate che ci aspettano ed i nostri articoli.

Quest’anno ci porteremo anche la valigia dei sogni che l’anno scorso non c’era, piena di scarpine per augurare buona fortuna ai nuovi arrivati, ancora e tante altre cosucce sfiziose ed uniche cucite con amore.

17212138_1736585719691445_3008507863292673298_o

Vi aspettiamo!!!!!

SANDALETTI PER NEONATO FATTI A MANO – TEMPO D’ESTATE –

Sandaletti per neonato, gusto amarena ;), per festeggiare una nascita estiva!

Ed in questa giornata che fa pensare a tutto tranne che all’estate imminente mettiamoci noi un po’ di sole e di colore…. magari aiuta, anche solo l’umore.

Forza sole esci da dietro le nubi e facci vedere un’anteprima della bella stagione.

Vuoi qualche esempio???

Eccolo:

18425452_1821149731235043_3926966885865890191_n

Per noi che il sole ce l’abbiamo dentro!!!!

Buona giornata a tutti!!!

Per info e acquisti contattaci, ti risponderemo entro brevissimo tempo!

Shop: ModelloUnico

SCARPINE DA NEONATO – NON SEMPRE LE PICCOLE COSE SONO FATTE CON POCO (storia di un paio di scarpine) –

SCARPINE CUCITE A MANO CON LA MASSIMA CURA NEI DETTAGLI.

Buongiorno mondo!!! Questo articolo lo dedichiamo alle persone che si avvicinano alla nostra esposizione durante gli eventi a cui partecipiamo. Tanti ci fanno i complimenti e percepiscono cosa c’è dietro un piccolo paio di scarpine.

Altri, la maggior parte purtroppo, non lo immagina lontanamente.

La versione più semplice, le kimono shoes sono composte da 16 pezzi di stoffa .

17425034_1244592142328500_2485611851215162036_n

I sandaletti da 28 (nella fotografia ce ne sono 24 ma mancano i 4 pezzetti di velcro che cuciamo per chiuderli).

Ok questi sono i numeri del materiale che dobbiamo disegnare, tagliare, stirare, unire, cucire, rifinire, rivoltare , cucire a mano perché il rovescio del lavoro non si veda e poi stirare di nuovo. Niente colla che sarebbe più sbrigativa per certi passaggi, della colla non ci fidiamo, il nostro lavoro è fatto da una serie infinita di piccoli punti.

Bene, questa è una parte del lavoro, ma prima c’è la ricerca del tessuto che porta via tempo, perchè per noi è fondamentale l’uso di tessuti particolari e quindi c’è una ricerca continua in questo ambito. La ricerca dei modelli a cui ispirarci, la costruzione dei prototipi, il risultato che vedete esposto è frutto di numerose prove e non viene presentato finchè il suddetto non ha risposta positiva alla domanda: – Ma io lo comprerei? –

Finita la confezione ci sono le fotografie da fare, i post da pubblicare, seguire social e negozio online, pensare al packaging: scatole, biglietti da visita etichette e nastri e quando ci sono eventi a cui partecipare pensare a come allestire lo spazio per far risaltare al meglio gli articoli che creiamo.

Per ultimo, anche se in fondo è la cosa per la quale si mette in moto tutto ci mettiamo la PASSIONE, la voglia di creare qualcosa di UNICO per celebrare la meravigliosa UNICITA’ delle PERSONE. Perchè la cosa più gratificante è accoglierle in questo mondo sapendo che sono speciali, è festeggiare la loro bellezza creando qualcosa per ognuna, cercando dall’inizio della loro vita di ricordare loro che, in un mondo che massifica tutto e ci vorrebbe tutti uguali, sono bellissime, diverse e create in un unico esemplare. 🙂

17795840_1773317459351604_3870825315776069171_n

Per info e acquisti contattaci, ti risponderemo entro brevissimo tempo!

Shop: ModelloUnico

LA CREATIVITA’ SI DIVERTE – LA VALIGIA DEI SOGNI –

16807299_1229233967192087_130110972295646721_nSta arrivando la primavera  e con essa colori, profumi,sapori  e pensieri freschi, che sanno di fiori, di mare , di nuovi arrivi e di nuove partenze. Hanno la tenerezza e la dolcezza di piccoli germogli, di vite che sbocciano, sogni che si realizzano e nuove scoperte. Con questo spirito mi sto preparando al mio primo evento di primavera. La bravissima Cristina Paganelli, splendida creativa e abilissima organizzatrice di eventi mi a fatto l’enorme piacere di invitarmi al suo evento Naturale eco & chic a Cognento in provincia di Modena.

Come rifiutare? non è possibile!!!! Lei è già di per sé una garanzia della buona riuscita dell’evento e man mano che passa il tempo mi rendo conto che il livello degli espositori che ha invitato è veramente altissimo! Senza contare la location strepitosa:  la storica Villa Forni…..spero  proprio di essere all’altezza. L’evento, per come lo ha pensato Cristina, sarà un vero e proprio viaggio nei 5 sensi con estrema attenzione all’eco sostenibilità e ad uno stile di vita naturale. In mezzo a questo viaggio nei sensi ci sarà uno spazio dedicato agli uomini e le donne di domani, che necessariamente dovranno portare avanti questa filosofia di vita. Lì, in quello spazio incantato ci sarò anch’io, con il mio carico di sogni e con le mie scarpine con cui spero sempre di augurare ai piccolini una vita “sulla buona strada”.

Per questo evento ho pensato di mettere i miei sogni tutti in una valigia, ma una valigia speciale, creata da me perchè se i sogni sono così grandi da sperare che mi portino in giro per il mondo, anche il contenitore deve essere speciale…. no?

17212138_1736585719691445_3008507863292673298_oVi aspetto, se siete da  parti  di Modena il 26 marzo, vi aspetto a villa Forni a Cognento! Sicuramente non ve ne pentirete! Ci saranno un sacco di cose belle, buone e profumate da vedere e da provare 🙂

P. S.  AUGURI A TUTTE LE DONNE!!!!!

Bellezza

A volte poesia e bellezza dipendono dai punti di vista.16002744_1672035382813146_2177273270279652814_n (2).jpg

RITORNARE ALLE ORIGINI

pini

Qualche volta fa bene staccare e prendersi tempo per se, un po’ più di mezz’ora/un’ora come succede di solito. Io ho avuto la possibilità di farlo questo  weekend.

Sono andata a trovare mia madre, il che purtroppo, per questioni di lontananza e di tempo capita di rado. Guidando verso est, direzione Friuli ho pensato che la mia vita, fino ad ora, si è svolta nella direttrice dell’autostrada A4.

Da Brescia per le visite ai parenti, si  doveva percorrere obbligatoriamente questa autostrada. I parenti da parte di padre a Vicenza e da parte di madre a Udine, mia sorella si è trasferita a Rovigo, passiamo le vacanze a Sirmione, come si può dire…. una strada, un destino 🙂

Quando ero piccolina, per andare a passare le vacanze dalla nonna materna  i miei punti di riferimento, quelli che mi indicavano che  non mancava molto alla nostra destinazione sono sempre stati 4 sparuti pini marittimi posti in mezzo all’autostrada tra Padova e Venezia. Ebbene quegli alberi sono sempre stati per me motivo di gioia all’andata e tristezza il ritorno.

Una nota doverosa meritano i viaggi di ritorno dal Friuli a Brescia. La macchina, una Bianchina, caricata di tutto e di più, la zia alla guida e la nonna di fianco a lei, io dietro in compagnia di valige e suppellettili vari. In un viaggio che sembrava interminabile, toccando la velocità massima di ben 80 km all’ora, la nonna, che secondo me poteva proprio aver ispirato Carlo Verdone in uno dei suoi film, che ogni tre per due diceva alla zia : -no sta cori!- (non correre) ….  che voleva fermarsi per bisogni fisiologici ogni ora, e secondo me perchè entrando negli autogrill le sembrava di entrare nel paese dei balocchi. I lamenti per la posizione scomoda e la bottiglia di acqua con l’idrolitina e i panini con la frittata per sostentarci. Le mie lacrime di bimba, le vacanze finite, non volevo proprio tornare a casa. Che ricordi!!!

Comunque, che vi devo dire, se potessi io ritornerei a vivere lì. La vita è più a misura d’uomo i ritmi sono più blandi  si riesce a godere ancora delle cose semplici e  poi, se giri l’angolo scopri delle piccole meraviglie come il paese medievale di Valvasone,  un piccolo gioiello.